Via Corte Nocera, 82030 San Salvatore Telesino (BN)

Titoli e colloquio per l’individuazione di n.1 soggetto esperto esterno cui affidare un incarico individuale di lavoro autonomo per consulente tecnico scientifico in ambito nutraceutico

PSR 2014-2020 – Misura 16 “Cooperazione” Tipologia di intervento 16.1 “Sostegno per la costituzione e il funzionamento dei Gruppi Operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura” – Azione 2 “Sostegno ai Progetti Operativi di Innovazione (POI)”

PREMESSO

– che con DRD n.339 del 29 dicembre 2017 e successive modifiche e integrazioni è stato adottato il Bando di Attuazione della Misura 16.1 Azione 2 del PSR Regione Campania 2014-2020 con relativi allegati;

– che il GO costituito da Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”, Azienda Agricola Guido Coppola, Azienda Agricola Savoia Francesco, Iside srl Società Agricola, GioSole sas, CNR IPCB – Istituto per i polimeri compositi e i biomateriali, AMP Biotec srl, Sannio Biotech srl, ha presentato domanda di sostegno n. 84250084591, poi rettificata con n. 94250175158, del POI denominato “Valorizzazione e implementazione della filiera lattiero-casearia attraverso metodiche operative per la produzione di alimenti funzionali ad elevato potenziale nutraceutico e salutistico (Natura Lattea)”;

– che gli obiettivi generali del Progetto Natura Lattea consentiranno di: 1. Sviluppare prodotti alimentari per abbattere gli effetti immunofenotipici e sintomatologici associati a intolleranza e sensibilità ai componenti del latte; 2. Sviluppare nuovi nutraceutici e alimenti funzionali, con attività health-promoting derivati da matrici naturali con profili proteici e glucidici nutrizionalmente calibrati per l’ampia fascia di consumatori interessata a queste referenze

– che, contestualmente alla partecipazione al bando di cui sopra, i Partners sopra richiamati si sono impegnati a raggrupparsi in Associazione Temporanea di Scopo al fine di attuare il Progetto, assegnando all’Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli” il ruolo di soggetto Capofila ai sensi del Bando;

– che con DRD n.168 del 8 Ottobre 2019 è stata approvata la graduatoria definitiva della Mis. 16.1 az. 2 focus area 3A;

– che con DRD n. 224 del 25/11/2019, il POI denominato “NATURA LATTEA” di cui alla domanda di sostegno n. 94250175158 è risultato approvato e finanziato per un importo complessivo di euro 382.480,58 (trecentoottantaduemilaquattrocentottanta e cinquantotto);

– che al Progetto NATURA LATTEA è stato attribuito il Codice Unico di Progetto CUP B28H19005190008;

– che, con Atto del 11/01/2021, Rep. 10432 e Racc. 7938, per Notar Gabriella De Bellis, i Partners si sono costituiti in Associazione Temporanea di Impresa, in conformità agli impegni assunti in sede di presentazione dell’istanza di partecipazione al Bando e al rela tivo finanziamento, conferendo all’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” mandato collettivo speciale con rappresentanza per la realizzazione del POI NATURA LATTEA;

– che nell’ambito delle attività previste dal POI NATURA LATTEA la Società AMP Biotec SRl intende avvalersi della collaborazione di una figura professionale “Farmacista/Chimico Farmaceutico” per consulenza specialistica per la realizzazione di formulati nutraceutici.

ART. 1 – PREMESSA

La premessa forma parte integrante del presente Avviso Pubblico

ART. 2 – OGGETTO DELL’ AVVISO

Con il presente Avviso la Società AMP Biotec SRL, partner dell’ATS per l’attuazione del progetto “INATURA LATTEA”, indice una procedura selettiva comparativa per l’individuazione di n͘.1 soggetto esperto cui conferire un incarico di consulenza professionale individuale di lavoro autonomo per l’attivită di consulenza per la realizzazione di prodotti nutraceutici
Il compenso omnicomprensivo di tutti gli oneri di legge è pari a € 3.000,00 (euro tremila/00) oltre IVA se dovuta.

ART. 3 – OGGETTO E DURATA DELL’INCARICO

Nell’ambito del progetto “NATURA LATTEA”, secondo quanto previsto nel programma di attività presentato e approvato dalla Regione Campania, la figura professionale da impegnare nel progetto dovrà svolgere le seguenti attività:

– studio e realizzazione di uno o più formulati nutraceutici

La durata dell’incarico è prevista per n. 6 giornate/uomo, distribuite NELL’ARCO TEMPORALE FINO AL 31/12/2023

ART. 4 – REQUISITI DI PARTECIPAZIONE E AREE DI COMPETENZA

Sono ammessi a partecipare alla selezione i soggetti che siano in possesso, alla data di presentazione della domanda, dei seguenti requisiti professionali:

– Laurea specialistica/magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche o titolo equipollente;
– Master in Master Universitario di II Livello in Sperimentazione Clinica dei Farmaci e Medicina Farmaceutica
– Esperienza professionale pregressa in attività di formulatore di integratori;
– Titolarità di Partita Iva;
– Cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea;
– Godimento dei diritti civili e politici;
– Assenza di sentenza di condanna passata in giudicato, ovvero di sentenza di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell’art͘144 del codice di procedura penale, per qualsiasi reato che incide sulla moralità professionale o per delitti finanziari;
– Non essersi resi gravemente colpevoli di false dichiarazioni nel fornire informazioni relative ai requisiti di ordine generale ed alla propria capacità tecnica.
Per i candidati di nazionalità straniera costituisce ulteriore requisito di ammissibilità la buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta.

E’ garantita pari opportunită tra uomini e donne per l’affidamento dell’incarico di cui al presente avviso͘

ART. 5 – DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda dovrà pervenire entro e non oltre le ore 15,00 del 14/12/2023 esclusivamente a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) indirizzata a ampbiotec@pec.it riportando nell’oggetto “DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PER TITOLI VOLTA ALL’INDIVIDUAZIONE DI N͘. 1 SOGGETTO ESPERTO ESTERNO COME Farmacista/Chimico Farmaceutico PER IL PROGETTO NATURA LATTEA – CUP: B28H19005190008 – MIS.16.1.1 – Azione 2 – PSR CAMPANIA 2014/2020”͘

La validità della trasmissione e ricezione del messaggio di posta elettronica certificata è attestata rispettivamente dalla ricevuta di accettazione e dalla ricevuta di avvenuta consegna.
La domanda e gli allegati inviati via PEC dovranno essere prodotti in formato PDF, non modificabile, in firma autografa allegando copia del documento di identità.

Non saranno prese in considerazione le domande trasmesse per posta elettronica non certificata. Le domande pervenute oltre la data e l’orario indicati non saranno prese in esame.
Le candidature incomplete e non debitamente sottoscritte ovvero non rispondenti ai requisiti minimi di ammissione, non verranno prese in considerazione.

La Società AMP Biotec Srl non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatta indicazione dei recapiti da parte del concorrente, né per eventuali disguidi imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.

ART. 6 – DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

I candidati dovranno produrre la seguente documentazione:

– Domanda di partecipazione indirizzata a AMP Biotec Srl, redatta in carta libera, completa dei dati anagrafici, indirizzo, recapiti telefonici, firmata e datata;
– Fotocopia fronte-retro firmata di un documento d’identită in corso di validită al momento della presentazione della domanda;
– Curriculum vitae datato e firmato contenente la specifica dichiarazione resa ai sensi degli artt. 46,47 e 76 del DPR 445/2000 attestante la veridicità ed autenticità dei dati e delle notizie riportate e di autorizzazione al trattamento dei dati, ai sensi del Reg (UE) 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (GDPR);
– Dichiarazione sostitutiva relativa al possesso dei requisiti minimi di partecipazione sottoscritta, resa ai sensi del D.P.R. n.445/2000 – in cui si attesti:

o Di essere in possesso della cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, ovvero cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
o Età non inferior ad anni 18;
o Godimento dei diritti civili;
o non essere stati esclusi dall’elettorato attivo né essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, ovvero licenziati per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
o di non aver riportato condanne penali per un delitto, che per la sua natura o per la sua gravità, faccia venir meno i requisiti di natura giuridica e morale richiesti dalla legge per essere destinatari di affidamento di incarichi da parte di Enti Pubblici;
o l’assenza di rapporti di cointeressenza e/o di vincoli di parentela fino al II grado con rappresentante legale, amministratore unico, soci, membri del consiglio di amministrazione, membri del comitato scientifico di ciascun componente del partenariato.

I cittadini di Paesi membri dell’Unione Europea devono:

– possedere tutti i requisiti richiesti ai cittadini della Repubblica, ad eccezione della cittadinanza italiana;
– godere dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o di provenienza;
– avere un’adeguata conoscenza della lingua italiana.

La Società AMP Biotec Srl si riserva la possibilità di verificare la veridicità dei dati indicati e di richiedere in qualsiasi momento i documenti comprovanti i requisiti dichiarati.

ART. 7 – VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE

Le candidature pervenute in tempo utile e presentate secondo le modalità sopra indicate saranno esaminate da una commissione appositamente nominata dalla Società AMP Biotec Srl, composta da 3 componenti, di cui uno con funzioni di Presidente ed uno con funzioni di Segretario. Uno dei tre component sarà il Responsabile Tecnico-Scientifico del Progetto NATURA LATTEA La verifica dei requisiti minimi è effettuata sulla base delle dichiarazioni rilasciate dai candidati nella documentazione inviata.

La commissione effettuerà la comparazione e formerà la graduatoria finale sulla base delle prescrizioni del bando. I candidati saranno valutati comparativamente, in relazione alle competenze richieste dall’incarico, sulla base dei titoli e delle esperienze professionali pregresse, con particolare riferimento a prestazioni di contenuto analogo a quello oggetto dell’incarico.
La Commissione potrà attribuire a ciascun candidato un punteggio massimo di 100 punti, assegnando:

– per il Curriculum Vitae: fino a 40 punti
– per il punteggio finale del voto di laurea fino a 20 punti;
– per pubblicazioni e/o altri titoli specifici fino a 10 punti
– per il colloquio fino a 30 punti

La valutazione sară effettuata subito dopo la chiusura del bando͘. L’esito della valutazione sară notificato agli interessati a mezzo PEC.
Per i candidati ammessi, il colloquio si svolgerà il giorno 15/12/2023 presso la sede operativa della Società AMP Biotec Srl sita in Via Cortenocera, snc, S. Salvatore Telesino (BN)͘, o tramite Google Meet. L’orario del colloquio sarà notificato agli interessati a mezzo PEC.
Il colloquio verterà sulle attività oggetto della prestazione e su aspetti motivazionali. I candidati che non si presenteranno al colloquio saranno considerati rinunciatari͘.
I valutatori determineranno in via preliminare i criteri di attribuzione del punteggio nel rispetto dei criteri di trasparenza e parità di trattamento. I criteri di attribuzione del punteggio andranno, comunque, allegati agli atti della valutazione.

L’incarico verră affidato anche nel caso sia pervenuta una sola domanda di partecipazione al bando.

ART. 8 – FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA

La graduatoria di merito dei candidati sarà formata secondo l’ordine decrescente della votazione complessiva riportata da ciascun candidato. In caso di parità di punteggi tra due o più candidati avrà precedenza in graduatoria il più giovane di età. Sarà dichiarato vincitore il candidato collocato al primo posto nella graduatoria di merito. In caso di rinuncia espressa o di non adempimento puntuale dell’incarico affidato al contraente, o qualora il contratto si debba considerare risolto “ipso iure” qualora il contraente sia sottoposto a procedimento penale per l’applicazione di una delle misure di prevenzione previste dalla legge o nei suoi confronti venga applicato uno dei provvedimenti indicati agli artt.10,10 ter e quater della Legge 575 del 31 maggio 1965 e successive modificazioni ed integrazioni, si potrà procedere alla revoca del contratto, salvo il diritto al risarcimento degli eventuali danni e l’incarico potră essere conferito, per il restante periodo, secondo l’ordine della graduatoria di merito compilata dalla Commissione esaminatrice.

La graduatoria sarà pubblicata sul sito web www.ampbiotec.it e sul sito web della Regione Campania

ART. 9 – VALIDITÀ DELLA GRADUATORIA

La graduatoria avrà validità di 12 mesi dalla data di pubblicazione e potrà essere utilizzata per il conferimento di incarichi ulteriori, purché rispondenti ai medesimi profili professionali.

ART. 10 – MOTIVI DI ESCLUSIONE

La Società AMP Biotec Srl procederà al rigetto della domanda di partecipazione nei seguenti casi:

□ Mancato rispetto dei termini temporali previsti nel presente avviso;
□ Assenza anche di uno solo dei requisiti richiesti all’art͘.4;
□ Mancata sottoscrizione da parte degli interessati della domanda o della documentazione allegata.

ART. 11 -CONDIZIONI CONTRATTUALI E
MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELL’INCARICO

L’incarico conferito sarà regolato con apposite contratto di consulenza nella forma di contratto individuale di lavoro autonomo, ai sensi dell’art. 2222 e ss. del c.c., previa verifica della persistenza dei requisiti richiesti e dell’assenza di cause di esclusione. La prestazione verrà regolata da un apposite contratto nel quale verranno fissate le modalità, i tempi ed il corrispettivo per l’attività a svolgersi.Troveranno, altresì, applicazione le Disposizioni del PSR Campania 2014-2020 in materia di conferimento di incarichi per “External Expertise”. Le prestazioni oggetto della presente procedura si svolgeranno in stretta collaborazione con il Team di Progetto e con il Responsabile Scientifico.

Il soggetto aggiudicatario potrà disporre delle informazioni relative all’incarico da svolgere, obbligandosi a mantenere riservati i dati e le informazioni di cui entrerà in possesso svolgendo l’attività in questione. Opererà con la diligenza richiesta dalla natura dell’incarico, facendo uso della propria professionalità, nel rispetto delle normative applicabili in materia. L’incarico decorrerà dalla data di esecutività del provvedimento di conferimento dell’incarico, fino alla data di conclusione del progetto NATURA LATTEA. Qualora i risultati conseguiti siano inadeguati agli obiettivi prefissati, la Società AMP Biotec Srl potrà disporre la revoca dell’incarico affidato, con conseguente risoluzione del rapporto anche prima della scadenza.

La risoluzione del rapporto potrà avvenire nei casi previsti dalla legge e dal contratto. Il compenso previsto per lo svolgimento dell’incarico è pari a € 3.000,00

ART. 12 – PUBBLICITÀ E INFORMAZIONI

Del presente Avviso sarà data pubblicità mediante pubblicazione per 15 giorni consecutivi sul sito web ufficiale del PSR della Regione Campania, sul sito https://www.regione.campania.it/

ART. 13 -TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati saranno trattati nel rispetto delle vigenti disposizioni dettate dal già citato Reg. UE 2016/679.

ART. 14 -DISPOSIZIONI FINALI E FORO COMPETENTE

Il Responsabile del Procedimento è il Presidente del Consiglio di Amministrazione. Per richieste di informazioni sulla procedura contattare il numero 0824/1743560.

La Società AMP Biotec Srl si riserva di modificare/revocare in qualsiasi momento il presente avviso, di sospendere o non procedere al conferimento dell’affidamento, in ragione di esigenze attualmente non valutabili né prevedibili, senza che per l’aspirante insorga alcuna pretesa o diritto͘ L’eventuale revoca dell’Avviso sară motivato dandone pubblica comunicazione͘ L’emanazione del presente Avviso non comporta obbligo a procedere all’instaurazione del rapporto di lavoro con gli ammessi.

Per quanto non espressamente previsto nelle presenti disposizioni si rimanda alla normativa comunitaria, statale e regionale vigente. Il Foro competente è in via esclusiva quello di Benevento.

it_ITItalian